cucine roma arredamenti pignataro, arredamenti pignataro arredare casa non è caro più valore al tuo denaro

Magazine

10 modelli di cucine moderne con isola

Tra le cucine moderne più amate ci sono sicuramente quelle con isola.

Ma come sceglierle, quali sono le tipologie più adatte e come abbinarle allo stile d’arredo giusto?

Ecco 10 interpretazioni assolutamente da copiare per un modello di cucina in costante evoluzione e che difficilmente stancherà.

 

L’isola angolo snack

 

Una prima interpretazione, forse la più amata e scelta in assoluto, prevede la realizzazione di un’isola di piccole o medie dimensioni, capace di diventare un perfetto angolo snack.

Tale appoggio sarà infatti perfetto per consumare insieme ai famigliari la colazione, un pranzo veloce, o ancora la merenda o, perché no, uno spuntino di mezzanotte.

In questo modo si avrà un appoggio in più in cucina e anche la stanza più piccola risulterà dinamica e moderna rispettando la metratura a disposizione.

 

L’isola come tavolo da pranzo

 

Le cucine moderne con isola sfruttano quest’ultimo componente anche come tavolo da pranzo.

Questa soluzione d’arredo è ideale negli ambienti di media o grande metratura, dove c’è quindi uno spazio decisamente fruibile e consono all’uso dell’isola stessa.

Questa è bene sia di forma geometrica regolare, quadrata o rettangolare per ospitare al meglio la funzione di tavolo da pranzo.

Le l’isola fungerà solo da tavolo è bene lasciare disposte al suo perimetro le sedie, mentre se il piano sarà usato anche per altro si potranno sistemare solo un paio di sedute e posizionare le altre all’occorrenza.

 

L’isola con lavello e piano lavoro

 

In molti esemplari di cucine contemporanee, l’isola ospita il lavello e parte del piano di lavoro.

Questa soluzione è utile in stanze non molto ampie e che magari hanno poco spazio perimetrale: sfruttando parte centrale della stanza si avrà così una cucina completa ma anche moderna e dinamica.

L’ideale è scegliere un brand che proponga questa soluzione su misura, o comunque che abbia diverse proposte analoghe da farvi a seconda del mood e dello spazio di cui disponete.

 

L’isola con i fuochi

 

Un’altra soluzione analoga a quella appena descritta prevede l’isola con i fuochi, che funge cioè da piano cottura a tutti gli effetti.

Questa soluzione è pratica ove ci sia poco spazio, ma è anche scenografica ed inseribile pure in ambienti grandi.

Parte dell’impatto estetico è dato dalla presenza della cappa che, nelle versioni moderne e di tendenza, ha un aspetto decisamente di design e accattivante, oltre ad essere potente e tecnologica.

L’ideale è comunque abbinare questo complemento indispensabile al mood dell’intera cucina.

 

L’isola multifunzione

 

Tra le 10 interpretazioni della cucina con isola non può mancare quella che rende quest’ultima un elemento multifunzione.

Ciò significa che il blocco isola, ovviamente non attaccato al resto dei moduli cucina, può assolvere a diverse funzioni come per esempio ospitare sia il lavello che un angolo snack, oppure avere i fuochi e il lavello, o ancora risultare il fulcro dell’intera stanza.

In questo ultimo caso il piano può avere incorporato lavello, fuochi e piano.

 

tipologie di cucine moderne

 

L’isola come portatutto

 

Ove ci sia abbastanza spazio utile, l’isola, sempre da abbinare al resto degli arredi e dei moduli cucina, può diventare un complemento portatutto.

Infatti esistono sul mercato componenti con vani, cassetti, ante e nicchie utili per sistemarvi le stoviglie, i canovacci e in generale i tessili da cucina, le posate, ecc.

Non solo, anche il piano superiore può essere utilizzato per poggiarvi piccoli elettrodomestici e simili.

 

L’isola come angolo buffet

 

Le cucine moderne possono anche comprendere un’isola che fungerà soprattutto da piano d’appoggio, l’ideale come angolo buffet per le feste con amici e famigliari.

Questa soluzione la si consiglia soprattutto nelle stanze dalla metratura abbastanza ampia, dove è possibile avere quindi un mobile più o meno centrale sgombro.

In commercio esistono modelli che ospitano anche cassetti incorporati.

 

L’isola a scomparsa

 

Alcuni progettisti sviluppano anche soluzioni decisamente avveniristiche e scenografiche proprio sfruttando l’isola.

Questo elemento infatti può diventare a scomparsa ed essere in sostanza un piano che viene estratto dai moduli della cucina stessa, oppure racchiudersi e diventare una panca per il tavolo da pranzo.

Ci sono anche modelli di tavoli che si installano alla parete e che si possono allungare semplicemente estraendoli: in questo caso si avrà una sorta di isola salvaspazio.

 

L’isola in muratura

 

Realizzare un’isola in muratura è consigliabile nelle stanze medio grandi in quanto è un’opera che risulterà fissa e non facilmente amovibile.

Sono soprattutto le cucine di stile country, declinabili anche in versione moderna, ad avere per la maggiore moduli in muratura.

In ogni modo è bene sempre mantenere lo stile e il mood dell’intera stanza per un progetto armonioso e funzionale.

 

L’isola abbinata alla cucina

 

La maggior parte delle cucine moderne hanno l’isola declinata in tutte le varianti colore degli altri moduli.

Scegliendo un modello di un brand specifico si sarà sicuri di avere tutto l’arredo pendant e studiato appositamente per essere combinato.

Si potrà anche optare per uno stesso colore ma dal finish diverso, per esempio opaco o lucido per un mood più contemporaneo e dinamico.

Post precedente: Post successivo:
x

Su questo sito si utilizzano cookie per migliorare i servizi e l'esperienza dei visitatori. Proseguendo con la navigazione accetti l'impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Scoprine di più qui

Magazine Vivere la casa a 360°

In Cucina e non solo... Non dimenticare di controllare le ultime tendenze, decorazioni della casa dal nostro blog!

Acquista il tuo arredamento online.

vendita di mobili ed arredamento online, acquista mobili online su pignataro shop
pignataro shop mobili online