cucine roma arredamenti pignataro, arredamenti pignataro arredare casa non è caro più valore al tuo denaro

Arredo Interno,Magazine

Ampio Salotto? Leggi i nostri consigli per un arredo perfetto!

Il soggiorno è quella parte della casa dove si passa la maggior parte del tempo. Inoltre è anche il luogo dove si accolgono gli ospiti e, proprio per questo motivo, deve dare un senso di accoglienza e calore.

Un ampio salotto deve essere arredato nel modo giusto; in questo modo gli spazi sembreranno più ampi e la mobilia meglio distribuita.

arredo ampio salotto

Il centro focale del salotto: il divano

Il divano è l’elemento principale di qualsiasi salotto e, in linea generale, il resto dell’arredo viene spesso deciso sulla base della forma e dello stile del divano.

Per un arredo perfetto è importante individuare per prima cosa la giusta dimensione del divano che non deve mai essere troppo esagerata.

Se il salotto è molto ampio possono essere utilizzati due elementi, in questo modo potranno essere suddivisi gli spazi nella maniera migliore e creare una vera e propria zona relax.

Per quello che riguarda la forma, invece, è bene optare per un modello moderno, caratterizzato da un taglio squadrato e da tessuto in pelle, quando la casa è contemporanea mentre preferire un divano tradizionale dalla forma arrotondata per abitazioni dallo stile classico.

Anche le colorazioni del rivestimento del divano possono fare la differenza per rendere l’arredo perfetto.

In particolare le tinte neutre danno un senso di freschezza e raffinatezza mentre le fantasie non sono sempre indicate poiché creano confusione e fanno apparire lo spazio più stretto.
Per creare continuità e delimitare meglio gli spazi possono essere utilizzati dei tappeti.

Questi serviranno come elemento guida per sistemare poltrone, tavolini da salotto, cuscini e qualsiasi altro elemento della zona relax. I tappeti sono poi un ottimo aiuto per definire il percorso da seguire quando si entra in casa.

L’importanza del divano può essere enfatizzata dalla presenza di tavolini laterali che saranno anche un valido aiuto come elementi per appoggiare libri, giornali, riviste, telecomando e altro ancora. Per rendere l’arredo perfetto questi però non devono essere più alti del bracciolo del divano.

Raffinatezza con le tende

Le tende per le finestre del salotto possono dare raffinatezza a tutto l’insieme.

Per rendere l’ambiente caldo e accogliente devono essere scelte delle tende lunghe che arrivano fino al pavimento, dello spesso re giusto per proteggere dal sole ma non troppo per fare in modo che la luce naturale dell’esterno filtri in ogni momento.

Per un arredo perfetto occorre scegliere delle tende le cui nuance siano simili a quelle della parete; in questo modo si creerà una sorta di continuità e lo spazio sembrerà maggiore.

Per una casa moderna possono essere usate delle tende agganciate su un binario mentre in una casa più romantica o shabby chic sono perfette quelle a pacchetto.

Luci ad hoc

Anche l’illuminazione di un ampio salotto può rendere l’arredo perfetto.

Essendo una stanza che in genere viene utilizzata per rilassarsi, è bene scegliere delle luci non troppo forti per le pareti che devono essere accompagnate da lampade e lampadine da appoggiare sui tavolini o sulla restante mobilia presente nel salotto.

La luce non può mai mancare vicino al divano, questa deve essere morbida e tenue per permettere il relax e orientabile; in questo modo potrà essere usata anche per la lettura.

In una casa moderna possono essere utilizzate delle piantane realizzate in ferro che creeranno un effetto industrial chic perfetto mentre nelle case con arredo tradizionale sono da preferire lampade dalle forme morbide e bombate.

Valorizzare le pareti

Un ampio salotto è spesso caratterizzato da pareti molto grandi che, lasciate nude, ristringono lo spazio e lo rendono freddo.

Per un arredo perfetto è bene addobbare le pareti con quadri, specchi, mensole e librerie.

Una libreria riesce a rendere l’ambiente caldo e accogliente e può essere un valido aiuto anche per mettere in mostra oggetti e complementi particolari.

I quadri devono essere in linea con lo stile della casa; meglio preferire tinte accese e quadri astratti per abitazioni dal taglio moderno e tinte neutre più soft per case classiche e tradizionali.

Anche le dimensioni di un quadro possono fare la differenza. I quadri molto grandi possono essere sistemati in pareti solitarie mentre un insieme ordinato e preciso di piccole cornici daranno all’ampio salotto un senso di calore.

Alcune cornici con foto possono poi essere sistemati sui tavolini accanto al divano, magari accompagnate da piccole piantine (il verde conferisce un senso di pace e permette di rilassarsi meglio).

Anche gli specchi possono rivelarsi un importante aiuto per l’arredo della casa. Se posizionati nel punto giusto, infatti, questi renderanno l’ambiente molto più grande oltre a diffondere la luce naturale del sole.

Post precedente: Post successivo:
x

Su questo sito si utilizzano cookie per migliorare i servizi e l'esperienza dei visitatori. Proseguendo con la navigazione accetti l'impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Scoprine di più qui

Acquista il tuo arredamento online.