cucine roma arredamenti pignataro, arredamenti pignataro arredare casa non è caro più valore al tuo denaro

Magazine

Balcone, terrazzo, giardino: come organizzare gli spazi esterni

Ogni qual volta dobbiamo organizzare gli spazi di un giardino, un balcone o un terrazzo ci rendiamo conto che l’operazione non è sempre delle più semplici.

Spesso ci troviamo difronte ad ambienti di modeste dimensioni e dalle forme scomode che ci mettono parecchio in difficoltà, lasciandoci a corto di idee.

Vediamo dunque di affrontare la questione e di dare qualche buon consiglio a chi è desideroso di rendere funzionali gli spazi esterni della propria casa.

 

Organizzare gli spazi esterni

 

La prima è più importante regola è: suddividere in zone.

Indipendentemente che si tratti di un giardino, di un balcone o di un terrazzo, dividere gli spazi in modo adeguato è fondamentale.

Una volta che si riesce a compiere questo primo passo la strada è tutta in discesa.

Le difficoltà nascono soprattutto quando si ha a disposizione poco spazio e si deve cercare di ottimizzarlo al meglio.

Solitamente per giardini e terrazzi è un’operazione più facile; decisamente più difficoltosa per i balconi, che la norma vuole lunghi e stretti.

Un buon modo di procedere è innanzitutto chiarire l’utilizzo previsto di un determinato spazio.

Successivamente si procede alla suddivisione partendo da quella che potremmo definire la zona living, posizionata vicino all’ingresso.

A seguire si deciderà per le altre zone in base alle nostre esigenze ed interessi.

 

Organizzare al meglio il terrazzo

 

Un terrazzo è uno spazio spesso mal utilizzato o lasciato tristemente abbandonato per mancanza di idee e di organizzazione.

Ci sono invece molti modi per ridare vita a questo ambiente e renderlo godibile.

Un’idea è creare uno spazio per cucinare e organizzare allegri barbecue con gli amici o una cena all’aria aperta durante la bella stagione.

Non ci vuole molto, basta anche un semplice grill elettrico un tavolino e quattro sedie.

Un altro modo per sfruttare il terrazzo o solo una parte, è creare un’area realx dove potersi riposare.

Anche in questo caso basta scegliere con cura l’arredamento e se si ha la possibilità magari piazzare una bella e comoda amaca.

Un’idea molto green è creare un piccolo giardino che funzioni tutto l’anno inverno compreso.

Basterà prendere delle mensole, alcuni scaffali e posizionarli nell’angolo più riparato.

Se ci fosse una tettoia sarebbe il massimo, ma non si può pretendere tutto.

Con un po’ di buono e sano lavoro manuale possiamo costruire una piccola struttura ricoperta di cellophane.

Alla fine avremo la nostra serra personale.

Con lo stesso pollice verde potremo anche creare un bellissimo orto urbano, utilizzando dei vasi in terracotta.

Nella scelta dell’arredamento cercare di integrarlo il più possibile allo stile della casa.

 

mobili giardino roma

 

Organizzare al meglio il giardino

 

Solitamente gli spazi sono un po’ più ampi e di facile gestione.

Scelte le aree funzionali la prima operazione è cercare di delimitarle.

Le soluzioni sono molteplici.

Si possono utilizzare delle costruzioni fisse realizzate con pietre e mattoni, ma serve essere assolutamente sicuri della scelta fatta.

Possiamo optare per l’utilizzo di siepi con piante sempreverdi che regalano una sensazione di maggior freschezza.

Per le piante e i fiori è necessario scegliere le zone migliori.

È un aspetto molto importante e si devono considerare fattori come le ore di esposizione al sole e le zone d’ombra.

Ogni specie vegetale ha le sue caratteristiche e un ambiente ideale dove crescere.

Per avere una vegetazione rigogliosa e infiorescenze spettacolari, è necessario posizionare piante e fiori nei punti migliori.

Il giardino si presta molto bene alla creazione di aree relax con un arredamento confortevole.

Una zona dove potersi riposare e passar del tempo a leggere e svolgere tutte quelle attività che rilassano corpo e mente.

Se lo spazio lo consente realizzare un gazebo o una veranda è un’eccellente idea.

Se in terrazzo si poteva grigliare in compagnia, il giardino è il luogo ideale per poterlo fare.

Anche in questo caso è necessario scegliere una zona opportuna possibilmente lontana da fiori e piante, che verrebbero inesorabilmente danneggiate dal calore e dal fumo.

 

Organizzare un balcone

 

È lo spazio più difficile da gestire perché di modeste dimensioni e con forme scomode.

Il balcone solitamente si presenta lungo e stretto, questo limita di molto le scelte possibili.

Comunque non bisogna disperare.

Qui decidere la divisione degli spazi è essenziale.

La zona living ospiterà un tavolino e delle sedie, quella più distante una poltroncina per rilassarsi.

Il parapetto e la ringhiera sono dei validi alleati per organizzare al meglio gli spazi.

Esistono in commercio dei tavoli che si possono agganciare al parapetto e piegare su se stessi per occupare meno spazio quando non utilizzati.

L’impiego di una cassapanca per sedersi al posto di sedie e sgabelli, potrebbe essere un’ottima idea salva spazio; potremo sfruttare la possibilità di utilizzarla come porta oggetti.

Ottime anche cassettiere alte e strette e tutti i mobili con sviluppo verticale che permettono funzionalità, mantenendo spazi sufficienti per muoversi comodamente.

Creare una zona cucina sul balcone è possibile ma non è particolarmente consigliabile.

Poco spazio per potersi muovere con disinvoltura, fumo che potrebbe danneggiare le pareti esterne e regolamenti condominiali, sono i motivi che escludono una gigliata sul balcone.

Infine l’utilizzo di vasi e fioriere sono indispensabili per dare un tocco di colore e freschezza.

Post precedente: Post successivo:
x

Su questo sito si utilizzano cookie per migliorare i servizi e l'esperienza dei visitatori. Proseguendo con la navigazione accetti l'impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Scoprine di più qui

Magazine Vivere la casa a 360°

In Cucina e non solo... Non dimenticare di controllare le ultime tendenze, decorazioni della casa dal nostro blog!

Acquista il tuo arredamento online.

vendita di mobili ed arredamento online, acquista mobili online su pignataro shop
pignataro shop mobili online