cucine roma arredamenti pignataro, arredamenti pignataro arredare casa non è caro più valore al tuo denaro

Magazine

Come arredare la casa in stile contemporaneo

Lo stile contemporaneo è forse quello che va maggiormente di moda in questo momento.

Esso è caratterizzato da un decor minimalista ed essenziale, dalle linee pulite e i toni generalmente neutri.

Gli spazi sono razionalizzati, gli accessori e i complementi di arredo ridotti al minimo.

Questo perché la vita dell’uomo e, soprattutto della donna moderna, è influenzata dei ritmi veloci e incalzanti della società contemporanea.

Non bisogna perdere tempo, la casa deve essere ordinata e pulita con il minore sforzo possibile.

Tutto deve essere a portata di mano.

Scegliere di arredare la casa con uno stile contemporaneo comporta un rischio da non sottovalutare, quello di creare un ambiente fin troppo asettico, impersonale ed eccessivamente freddo.

Questo articolo ti aiuterà a non commettere nessuno sbaglio nella scelta del tuo stile contemporaneo.

 

Anzitutto, quali colori scegliere?

 

Un ambiente minimalista impone quasi come scelta obbligata, i colori vicini al bianco e a tutte le sue sfumature.

Per rendere ad esempio il soggiorno meno freddo, le pareti possono essere “sporcate” con tinte pastello più calde, come arancio, rosa o giallo ocra.

Anche i complementi di arredo dovranno avere toni che si avvicinano a quello delle pareti in modo tale da integrarsi in una visione di insieme che apparirà armoniosa.

 

Quali arredi e come sceglierli?

 

Consigliamo di scegliere vasi, lampade e suppellettili fatti prevalentemente di vetro e cristallo.

Il gioco di trasparenze risulterà più armonioso e perfettamente integrabile nel contesto generale e nel gioco di sfumature tendenti al bianco.

Ne verrà fuori un ambiente raffinato e armonioso in cui la luce sarà la vera protagonista, soprattuto nella zona bagno.

Per quanto riguarda l’arredamento contemporaneo e quale tipo scegliere, il comandamento da rispettare è senz’altro quello di essere minimalisti in pieno mood svedese.

come arredare in stile contemporaneo

L’essenzialità delle forme e la generale tendenza ad eliminare il superfluo consente di razionalizzare gli spazi dando una visione di insieme dall’effetto moderno, quasi spaziale.

Se l’arredo minimalista non è quello desiderato, si può decidere di virare su una tipologia di decor di stile industriale.

Questo tipo di stile è forse il più contemporaneo di tutti soprattutto se si devono arredare ambienti open space o loft urbani.

Le pareti vengono solitamente decorate con mattoni a vista dall’effetto vissuto, grezzo che danno quasi l’idea di un cantiere ancora in fase di allestimento.

I materiali usati per questo tipo di arredamento sono ferro, cemento, pietra.

I mobili e suppellettili devono ricordare quelli usati dell’industria manifatturiera.

Altra variante di stile contemporaneo è quella che prevede l’utilizzo di colori molto scuri alle pareti e toni freddi.

Tinte che spaziano dall’blu cobalto al verde smeraldo fino al grigio scuro.

I commercio ci sono pure vernici che consentono di decorare le pareti con l’aggiunta di polveri che donano un effetto brillantinato molto spettacolare, specie se la stanza è ben illuminata.

La monotonia delle pareti scure può essere spezzata dall’aggiunta di oggetti e suppellettili dai colori vivaci.

Le pareti delle camere da letto degli adulti e dei ragazzi, possono essere ulteriormente vivacizzate con l’aggiunta di scritte adesive, le cosiddette writing wall.

Si tratta di scritte adesive stilizzate e realizzate a plotter. Di facile applicazione, ce ne sono per tutti i gusti.

Semplici scritte, decori di ogni forma e perfino repliche di quadri e paesaggi.

Basta farsi un giro in un negozio di bricolage o su un sito specializzato per farsene un’idea.

Se vi piace la pop art e lo stile newyorkese, un’alternativa stilosa alle writing wall, possono essere le scritte al neon conosciute pure come neon sign.

Questo tipo di decoro, che viene utilizzato soprattutto nei loft in abbinamento con lo stile industriale, dona un tocco di grande modernità e originalità all’ambiente.

 

Come rendere gli ambienti in stile contemporaneo meno freddi?

 

Nonostante gli sforzi fatti per donare originalità e stile al nostro appartamento, è possibile che questo risulti comunque eccessivamente freddo e impersonale.

Può essere necessario abbellire i nostri ambienti con un po’ di verde, anche se si possiede un giardino.

La presenza delle piante è importante. Primo, esse ossigenano la casa e rendono l’aria più pulita e fresca.

Secondo, la presenza di una piante sempreverde, di una piantina grassa o di un fiore, oltre a donare colore e armonia, danno serenità e conferiscono quel contatto con la natura che non deve mai essere perso, anche quando si sceglie uno stile urbano.

Altro accessorio che non può mai mancare nell’idea di arredamento contemporaneo, sono le tende.

La scelta di queste, deve essere parecchio ponderata. Una casa senza tende è sempre una casa incompleta.

Come tutto il resto dell’arredamento, esse devono essere funzionali e pratiche.

Le caratteristiche da tenere presente nella scelta delle tende sono:

  • La tipologia del tessuto
  • Il colore
  • La trama
  • La lunghezza

Per una cucina, per esempio, sono ammesse tende dai colori più vivaci e dal tessuto leggero e possibilmente a pacchetto.

Trattandosi di ambienti dove si cucina, è sempre buona norma alzarle, e pure spesso, per evitare di sporcarle.

Per una stanza da letto, le tende dovrebbero avere colori tenui che favoriscono il relax, una trama pesante e una lunghezza tale da toccare il pavimento.

Per una stanza da pranzo, il tessuto dovrebbe essere leggero, per far passare la luce, il colore tenue tale da intonarsi con quello delle pareti.

Post precedente: Post successivo:
x

Su questo sito si utilizzano cookie per migliorare i servizi e l'esperienza dei visitatori. Proseguendo con la navigazione accetti l'impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Scoprine di più qui

Magazine Vivere la casa a 360°

In Cucina e non solo... Non dimenticare di controllare le ultime tendenze, decorazioni della casa dal nostro blog!

Acquista il tuo arredamento online.

vendita di mobili ed arredamento online, acquista mobili online su pignataro shop
pignataro shop mobili online