cucine roma arredamenti pignataro, arredamenti pignataro arredare casa non è caro più valore al tuo denaro

Arredo Interno,Magazine

Parete attrezzata: come abbinarla correttamente al tuo salotto

Tre idee per abbinare correttamente la parete attrezzata al tuo salotto

Sicuramente sai l’importanza che assume il salotto tra gli ambienti della tua casa perché è il luogo dove riunisci la tua famiglia e dove desideri avere a tua disposizione il necessario per accogliere gli ospiti.

Vuoi avere a portata di mano i bicchieri e le bottiglie per l’aperitivo, le tazze e la tisaniera per una bevanda calda, come anche avere a disposizione comodi cassetti contenenti album fotografici, oppure uno spazio per conservare i tanti DVD per la postazione video e audio.

Per queste esigenze una parete attrezzata è sicuramente la soluzione perfetta. Se sei una persona attenta per quanto riguarda gli stili di arredamento e desideri creare un ambiente dove abbinare in maniera corretta la tua parete attrezzata al salotto, in questa mini guida troverai tre pratici suggerimenti che potranno esserti utili.

A ogni parete attrezzata il suo salotto: sala quadrangolare

Sistemare a regola d’arte la parete attrezzata e il divano in un ambiente quadrato potrebbe sembrare una grossa difficoltà.

Niente problema: importante è comprendere come disporre ogni mobile all’interno di un ambiente con quattro lati, valorizzando nel migliore dei modi sia lo stile che gli spazi dell’arredamento.

In presenza di un ambiente grande, puoi pensare alla realizzazione di diversi spazi: un muro con la parete attrezzata che corra lungo l’intero lato, un angolo con la zona relax caratterizzata da un divano al centro della stanza e l’angolo opposto dedicato allo studio, con la presenza di una poltrona e una scrivania.

Potrai utilizzare anche due diverse tipologie di stile nella scelta dell’arredamento. Ideale è una parete attrezzata di tendenza moderna, con ante scorrevoli, ottime idee salva spazio, vani a giorno e vetrinetta illuminata da luce a LED. Puoi abbinare un divano in pelle, con schienale alto e vano allungabile per una seduta comoda.

Se sfrutti lo spazio davanti al divano con un grande tappeto chiaro, potrai collocarci un capiente tavolino con sedie a scomparsa che potrà servire anche come tavolo per momenti conviviali.

Potrai completare l’arredamento con tende a soffietto di colore chiaro e con un paio di quadri nella parete libera, con soggetti semplici e piuttosto lineari.

Parete attrezzata in un’ampia sala

Se hai a disposizione una sala molto ampia e un ambiente abbastanza spazioso, potrai posizionare la tua parete attrezzata, nello stile che preferisci, lungo il lato più lungo della stanza, riempiendo l’intero spazio del muro e lasciando ai margini almeno mezzo metro per parte.

Un living di così grandi dimensioni può accogliere un tavolo lungo, in cristallo trasparente, posizionato sopra un ampio tappeto, contornato con sedie dello stesso stile della parete attrezzata.

Il divano e le poltrone potrai posizionarle nel lato opposto quello della parete attrezzata. Lo stile dovrà essere piuttosto moderno, in tessuto, con cuscini per completare la comodità della seduta su schienale piuttosto basso.

Parete attrezzata a vista

D’effetto è anche l’uso del tavolo per separare la zona della parete attrezzata con quella del salotto: importante è che ogni elemento sia esattamente in contrasto per dare l’idea suggestiva, adatta a uno stile ricercato e originale.

Meglio se le pareti sono dipinte con colori chiari o con tinte pastello, in abbinamento alle tende e ai tappeti.

È sempre meglio rivolgere l’attenzione verso un divano a due posti, oppure una coppia di divani doppi con ai lati un piccolo tavolino per appoggiare le riviste e i libri.

Evita appendere quadri molto grandi che occupano gran parte delle pareti, come anche le mensole che risultano antiquati.

Un arredamento fresco e di stile è quello dove l’oggettistica è eliminata del tutto, per dare quel senso di spazio necessario al relax.

Parete attrezzata in un salotto classico

Se vuoi essere sicuro che il tuo arredamento non passerà mai di moda, scegli uno stile classico che da sempre è sinonimo di massima eleganza.

La parete attrezzata dovrà essere rigorosamente di legno scuro, in rovere o in ciliegio, con ante intarsiate e con un angolo bar dall’anta aperta a pipistrello.

Non far mancare nella tua parete attrezzata una classica vetrina riempita con un prezioso servizio da the, con le porcellane da collezione, con i bicchieri di cristallo e una bottiglia contenente del buon liquore.

Due divani di pelle e un tavolino per appoggiare le tazzine del caffè, una lampada da terra posizionata in un angolo, completeranno un perfetto ambiente dall’intramontabile stile classico.

Post precedente: Post successivo:
x

Su questo sito si utilizzano cookie per migliorare i servizi e l'esperienza dei visitatori. Proseguendo con la navigazione accetti l'impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Scoprine di più qui

Acquista il tuo arredamento online.